HOME PAGE CHI SIAMO LA STORIA MEDIA IO TI PRODOTTI SERVIZI CONTATTI
 
LA STORIA/COMUNICARE GESÙ 2009



«Torna alla pagina "LA STORIA"

Un sincero grazie a tutti coloro che hanno partecipato al convegno Comunicare Gesù 2009. Crediamo sia stata un'esperienza benedetta. Speriamo che abbia rappresentato un'occasione di crescita e, soprattutto, che molti siano stati incoraggiati a continuare con più entusiasmo nell' impegno per la causa del Regno di Dio. Noi di Creactio ce l'abbiamo messa tutta.
Grazie anche a quanti hanno lavorato contribuendo al buon esito del Convegno: i relatori, gli insegnanti dei workshop, i responsabili degli incontri di preghiera, i musicisti, lo staff tecnico per il coordinamento della logistica e dei servizi. Una menzione speciale al team de La Casa della Bibbia per il supporto. Siete stati davvero preziosi.
Dio vi benedica.

Di seguito un estratto dai feedback che alcuni partecipanti hanno lasciato alla nostra redazione; è possibile anche visitare la gallery con una selezione delle immagini più significative dell'incontro.



Gallery



FEEDBACK DEI PARTECIPANTI

- Grazie per questo convegno così denso. Forse potreste aggiungere qualche meditazione meno tecnica, dalla durata di dieci minuti massimo, tra un programma e un altro.

- Convegno molto edificante. Unica critica al contributo di Paolo Naso, troppo accademico con pochi accenni a Gesù! Cerco e desidero di più la Parola di Dio.

- Grazie! Molto stimolante soprattutto Marvin Oxenham: tanti interrogativi e spunti da portare a casa e nella chiesa! Anche il workshop con Giuseppe De Chirico ci ha dato la possibilità come artisti di cominciare un dialogo che speriamo porterà frutto nel mondo evangelico italiano così povero creativamente. Comunque ci vorrebbe un luogo "nostro" per conferenze ed expo, sarebbe veramente meglio!

- Grazie di cuore! Ci saranno dei cambiamenti nelle nostre chiese. Grazie di tutto quello che avete fatto.

- Siete fratelli preziosi, vi ringrazio per tutto quello che avete fatto. Non ho critiche, solo un piccolo consiglio: forse si potrebbe togliere tempo al pranzo e dedicarlo a qualcosa di edificante, servendo magari un panino.

- Convegno abbastanza teorico e poco pratico. Ma okay lo stesso per l'organizzazione.

- E' stata la mia prima volta: esperienza molto bella. Ho imparato tanto, specialmente da Marvin Oxenham. Grazie di tutto.

- Tutto bene, forse si poteva organizzare meglio l'incontro di preghiera della mattina.

- Essere riuniti superando le barriere denominazionali ha rafforzato la mia fede. Insieme con un solo desiderio: comunicare Gesù.

- Un grandissimo ringraziamento agli organizzatori perché il convegno è stato una grande benedizione per me (come l'anno scorso!).

- Vi incoraggio e prego che questo tipo di incontri sia più frequente! I tempi sono stati un po' ridotti, soprattutto per conoscere altre persone e confrontarsi. Un suggerimento: più spazio alla comunione (ad esempio dopo i pasti) per incentivare le relazioni. Grazie di tutto.

- Ho apprezzato la scelta dei temi, molto attuali e pratici. E' importante capire la realtà in cui viviamo ed essere spronati a vivere cristianamente in quel contesto. Il soggetto del post-modernismo mi ha aperto gli occhi su una realtà che percepisco, ma spesso non comprendo o non voglio approfondire. Le cose da migliorare potrebbero essere due: uno spazio ancora maggiore alla figura di Gesù (mi sembra che il tema "comunicare Gesù" si sia molto sviluppato sul lato "cosa è comunicare" più che sul lato "il messaggio Gesù"); gli spazi dedicati ai pranzi/cene hanno purtroppo preso troppo tempo e la sera, in particolare, il ritardo accumulato ha inciso pesantemente sull'attenzione.

- Dio vi benedica in questo progetto! Suggerimento: il convegno può avere una durata maggiore, sarebbe più istruttivo e si potrebbero assimilare i concetti con più serenità!

- Che Dio vi benedica! E' stata una grande benedizione. Spero che la prossima volta duri un po' di più.

- Più conferenze e/o in più parti d'Italia. Un workshop in tre ore è un troppo compresso. La lode è un metodo di coinvolgimento importante in questo convegno.

- Il Signore vi benedica, è stato tutto meraviglioso.

- Grazie per il vostro lavoro. Ho apprezzato molto Marvin Oxenham e spero lo si possa invitare ancora in seguito.

- Buona organizzazione, programma un po' compresso.

- La logistica dell'edizione 2008 di gran lunga preferibile a quella del 2009. Contenuti e seminari sempre ottimi: aprono la mente, stimolano lo spirito a cercare Dio per servirlo con sempre maggiore efficacia. Grazie del vostro grande impegno! Dio vi benedica.

- Ottima organizzazione. Workshop molto validi, sessioni plenarie incluse. Possibile migliorare la logistica; i giorni sono insufficienti.

- Il fatto stesso di avere pensato, preparato e realizzato il convegno vale il giudizio positivo. E se tutto questo lavoro è per l'opera di Dio, non si può che dire: grazie!

- Dove migliorare? Le riunioni di preghiera: non mi sono sentito a mio agio. Il rispetto degli orari: serve a una sana comunicazione. Le sessioni plenarie: è mancata la discussione; ogni contributo dovrebbe pensare alle discussioni e alla libera partecipazione dell'ascoltatore. Dove sono stato bene? Nelle relazioni di Marvin Oxenham (un rammarico: non aver partecipato al suo laboratorio di gruppo); nell'incontro con Giuseppe De Chirico e con fratelli e sorelle. Grazie ancora.

- Dio vi benedica per tutto quello che avete fatto. Continuate!

- Trovo che il convegno sia ottimo! Dovete farlo più spesso e condividere anche il materiale dei relatori.

- Grandi nei contenuti. A mio avviso da rivedere: la lunghezza del programma serale; la logistica (albergo e sale d'incontro separate); location un po' più centrale in Italia!

- Grazie di cuore per tutto il vostro lavoro! Ottimi i contenuti e il livello dei relatori. Si potrebbe, in una prossima edizione, svolgere tutte le attività e alloggiare in un unico posto? Conosco inoltre molti fratelli e famiglie che non possono venire per il costo e la distanza dalle regioni del sud. Si può fare qualcosa? Dio vi benedica!

- Ottimo lavoro! Buona la logistica, ambiente amichevole e fraterno, tanti gli spunti su cui riflettere. Grazie!

- Dopo la santa cena ho avuto una visione. Un campo di fiori, tutti diversi di colore e profumo ed ho sentito una voce: "Il mondo geme in travaglio aspettando la manifestazione dei figli di Dio". Questa conferenza ha la forza della interdenominazionalità. Andate avanti così!
INFO