HOME PAGE CHI SIAMO LA STORIA MEDIA IO TI PRODOTTI SERVIZI CONTATTI
 
LA STORIA/COMUNICARE GESÙ 2008



«Torna alla pagina "LA STORIA"

Quando i risultati di un convegno superano le attese dei suoi organizzatori, non possiamo che essere soddisfatti. E' una immensa gioia quando alla fine, affaticati non solo dei tre giorni di incontri ma da tutto il lavoro organizzativo, ci si guarda in faccia e, con un grosso sorriso, sì commenta: "Ne è valsa veramente la pena".
Ma quello che vale più di tutti è sapere di aver svolto un servizio alla Chiesa per la Gloria di Dio e vedere i volti soddisfatti dei suoi partecipanti. Sapere che per molti, il convegno è stato uno stimolo ad un rinnovato slancio al servizio e all'evangelizzazione.  Mi auguro che questo sia solo l'inizio di interessanti iniziative che dovranno essere sempre di più uno stimolo e uno sprono a comunicare Gesù.

Giancarlo Farina, Creactio



Gallery
Esito dei questionari di gradimento
Feedback dei partecipanti
Video sessioni plenarie e macro-seminari by EvanTV



ESITO DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

- Il godimento globale delle sessione plenarie di Enos Nolli sul tema "Quanto sono belli i piedi di quelli che annunciano buone notizie!" (Romani 10:15) è stato dell'81,1% tra buono (48,3%), e molto buono (32,8%).

- Il godimento globale della sessione plenaria di Gianfranco Giuni sul tema "Quanto biblico è adattarsi?" è stato dell'87,7%, tra buono (26,5%) e molto buono (61,2%). Come nel 2006, è stata molto apprezzata la chiarezza del suo messaggio.

- Il godimento globale dell'EXPO è stato del 90,9%, tra buono (61,9%) e molto buono (29%).

- Come nel 2006, la media tra gli insegnanti dei 23 workshop ha conseguito un indice di gradimento del 96%, tra buono (34%) e molto buono (62%).

- L'utilità del macro seminario di Luca Ciotta "Immigrazione islamica: un'opportunità?" è stata valutata 92,8%, tra buono, (34,6%) e molto buono (58,2%), e la qualità dell'insegnamento 86,4%, tra buono (23,7%) e molto buono (62,7%).

- L'utilità del macro seminario di Giancarlo Di Gaetano "Una fede che pensa al servizio dell'annuncio del Vangelo" è stata valutata 60,8%, tra buono, (39,3%) e molto buono (21,5%), e la qualità dell'insegnamento 76,4,%, tra buono (30,9%) e molto buono (45,5%).

- L'utilità del macro seminario di Daniel Ehman "Esiti di un'analisi sociologica sui valori e sulle credenze della popolazione di Milano" è stata valutata 94,3%, tra buono, (30,8%) e molto buono (63,5%), e la qualità dell'insegnamento 84%, tra buono (32%) e molto buono (52%).

- L'utilità del macro seminario di Leonardo De Chirico "La missione in Italia tra passato, presente e prospettive future" è stata valutata 91,1%, tra buono, (39,3%) e molto buono (51,8%), e il coinvolgimento 77,1%, tra buono (31,3%) e molto buono (45,8%).

- Il coinvolgimento della lode e preghiera e stato apprezzato al 96,8%, tra buono, (22,6%) e molto buono (74,2%).

- Il godimento globale delle presentazioni serali sono stato valutate 81,5%, tra buono (44,5%) e molto buono (37%).

E infine:
- la qualità del cibo: 67,2%
- la qualità delle camere: 76,7%
- il comfort dell'hotel e delle sale convegno: 91,7%




FEEDBACK DEI PARTECIPANTI

- Per me è stata la prima volta qui a Creactio. E' stato un convegno fantastico, valorizzato da oratori di un certo peso (R. Mazzeschi, L. De Chirico, L. Ciotta, G. Di Gaetano). Ritorno alla mia chiesa piena di idee, prospettive e contatti. Per il prossimo anno, farò pubblicità tra quanti conosco per poter essere di più. Grazie!
P.S. Peccato per la non puntualità!

- Il seminario "Presentare con successo" di Claudio Minder era veramente ottimo; servirebbe più tempo per gli approfondimenti e per le domande.

- Meno seminari in contemporanea. Complimenti per tutto! Per me è stata il primo convegno Creactio, farò una buona pubblicità!

- Il macro seminario "Esiti di un'analisi sociologica..." era difficile da seguire a causa di un linguaggio da "adetti ai lavori".

"Esiti di un'analisi sociologica...": sarebbe interessante qualche accenno alla ricadute concrete dell'evangelizzazione. Ottima idea quella di discutere insieme. Veramente illuminante!

- I due pomeriggi del seminario "La lettura espressiva" di Mara Mò erano ancora "poco"! Tutto molto buono.

- Durante gli incontri plenari aumentare gli aiuti visivi tipo PowerPoint.

- Serve più tempo libero per l'EXPO e le relazioni fra i partecipanti.

- Serve più puntualità. Peccato che non c'era tempo per una passeggiata: la natura è così bella qui!

- Per gli organizzatori: "Dio vi benedica e vi aiuti a portare avanti questo bellissimo progetto. Grazie per il vostro impegno, la vostra dedizione, la qualità del vostro lavoro".

- Dare l'opportunità di fare più di 2 seminari. Ripeto tutti i seminari erano bellissimi!

- La lode è stato un momento speciale di comunione. Ottimo!

- Nelle presentazioni serali occorre coinvolgere di più le persone perché stanche dalla giornata.

- Dare un piccolo spazio di 1-2 minuti agli espositori per presentare il loro lavoro.

- Creare un forum, un blog, una "bacheca", una mailing-list per continuare la collaborazione.

- Ottima organizzazione. E' incoraggiante la buona riuscita dell'evento, nonostante le varie denominazioni riunite. La visione è ottima! Mi ha dato la possibilità di prendere contatti per poter collaborare, ricevere suggerimenti, consigli e incoraggiamenti.

- Ridurre un po' le sessioni plenarie a favore dei workshop.

- Programma intenso, difficilmente rispettabile negli orari. Troppi workshop, visto che si possono scegliere solo due.

- La sessione "Esiti di un'analisi sociologica..." dovrebbe essere riproposta a livello locale in occasione di un consiglio dei pastori di Firenze.

- Avrei voluto partecipare a tutti i seminari ma non è stato possibile. E' stata molto bella l'atmosfera di libertà spirituale e di unità del popolo di Dio. Grazie di tutto.

- Più lode è importante, molto di più di tanti seminari. Giuseppe De Chirico è stato un grande! Invitate ancora i ragazzi per presentarci il "musical". Il concerto di Giorgio Ammirabile era troppo corto.

- Enos Nolli mi ha dato ottimi spunti di riflessione. Aprire l'EXPO dopo pranzo.

- La presentazione del "musical" era troppo lunga e poco rilevante.

- Una sera solo di lode e adorazione.

- Per il workshop "I principi della comunicazione" bisognerebbe limitare il numero dei partecipanti per dare la possibilità a tutti di fare pratica.

La lode potrebbe durare di più.

- Uno spazio per domande dopo i seminari.

- Ho trovato molto utile la riunione di preghiera mattutina.

- Rendere fruibile con prodotti video adeguati i lavori del convegno. La ricchezza dei contenuti degli interventi e di tutto quello che è stato realizzato è la migliore pubblicità per il prossimo evento. Grazie per tutto quello che avete realizzato e proposto. Quello che ho trovato e ricevuto ha superato ogni aspettativa. Capisco che è difficile, ma provate a rendere annuale l'appuntamento. Che Dio vi benedica… vi fortifichi e vi incoraggi a perseguire con coraggio la vostra visione!

- Troppi seminari. Un'offerta eccessiva rende impossibile gli approfondimenti.

- Per quanto riguarda le sessioni plenarie e i macro-seminari, gli oratori dovrebbero mantenere la sintesi. Vedo che questa capacità manca a molti. Dovrebbero dare delle "pillole" per approfondire tutto nei diversi workshop. Forse sarebbe utile offrire un seminario su come si prepara una presentazione dal punto di vista schematico e del contenuto. Troppe parole, troppi dettagli non aiutano le persone a ricordare.

- Grazie mille per il vostro lavoro! Grazie ad ognuno per la visione, l'entusiasmo, l'impegno nel realizzare tutto questo. Avete raggiunto il vostro obiettivo.

Ho visto che il centro era Cristo. Bene tutto ciò che riguarda il graphic design, che è stato importante. Buoni il suono, le luci, le proiezioni . Ho visto impegno e dedizione anche tra tutti coloro che lavorano dietro le quinte, anche privandosi dei vari seminari. "Scrivere per i bambini" e "Tecniche del racconto" di Antonio Amico erano ottimi!

- Grazie! Fate più convegni; so che il lavoro è tanto, ma se riuscite ad avere una buona equipe fatene uno all'anno.
INFO